Come inviare feedback costruttivo

Inviare feedback dettagliato ed efficace è fondamentale per apportare modifiche e miglioramenti a Windows 10. Il tuo feedback aiuta Microsoft a valutare il livello di soddisfazione associato al prodotto e la qualità delle build, oltre a essere di grande importanza per le discussioni su quali modifiche apportare all'interno del sistema operativo. Per inviare feedback, è sufficiente aprire l'app Hub di Feedback dal menu Start.

Quando fornisci feedback nell'Hub di Feedback, consulta la pagina Inviare feedback a Microsoft con l'app Hub di Feedback e tieni presente i seguenti suggerimenti. Puoi anche utilizzare l'app Community lingua per aiutarci a migliorare Windows nella tua lingua (solo PC).

 

Controlla il feedback esistente

Un altro utente potrebbe aver già condiviso lo stesso feedback. In questo caso, vota a favore del feedback esistente invece di creare un duplicato e aggiungi commenti per chiarire le informazioni esistenti o aggiungere scenari da analizzare.

Utilizza un titolo descrittivo quando invii un nuovo feedback

Titoli descrittivi e precisi aiutano i progettisti di Windows a capire il problema segnalato. Un titolo efficace è ad esempio: "Groove si arresta in modo anomalo con l'errore 80041007 quando è connesso a Bluetooth".

Seleziona la categoria corretta per il problema o la richiesta da inviare

Durante la condivisione del feedback, potrebbero essere raccolti log e impostazioni di sistema, a seconda del tipo di feedback da inviare. Ad esempio, potrebbe essere impossibile risolvere un bug relativo alla rete dati registrato nell'applicazione Salute e benessere perché non sarebbero disponibili i log corretti.

Invia feedback su un solo elemento alla volta

Inviare feedback su un elemento alla volta consente di ricevere i log e i dati corretti con ogni invio.

Fornisci una descrizione chiara ed esauriente del problema

Quando condividi informazioni aggiuntive, è importante fornire una quanti più dettagli possibile sul problema. Ad esempio, includi i passaggi per la riproduzione del problema, allega screenshot (se possibile) e usa l'opzione "Riproduci il problema", se disponibile per il tipo di feedback da inviare.

Fornisci informazioni aggiuntive

Condividere informazioni aggiuntive è estremamente utile per descrivere il problema e fornire dettagli sull'esperienza segnalata. Ci sono diversi modi per eseguire questa operazione: allegare uno screenshot, allegare un file (dxdiag, file .cab o di altro tipo) e/o ricreare il problema (Modalità acquisizione). Se sei in grado di riprodurre il problema, la Modalità acquisizione è molto utile in quanto consente di acquisire log dettagliati mentre si verifica il problema.

Usa la Modalità acquisizione

La Modalità acquisizione è un importante metodo per la riproduzione dei bug che fornisce log dettagliati per l'analisi da parte dei team di progettazione di Windows. Per usare questo processo, procedi come segue.

  1. Crea un nuovo feedback
  2. Seleziona "Problema"
  3. Immetti il titolo e compila i campi dei dettagli in base alle esigenze
  4. Seleziona la categoria e la sottocategoria appropriate dai menu a discesa
  5. Se applicabile, verrà visualizzata una sezione denominata "Ricrea il problema"
  6. Seleziona il tipo appropriato di registrazione da allegare
  7. Fai clic su "Avvia acquisizione"
  8. [Riproduci il problema per cui vuoi inviare feedback]
  9. Fai clic su "Interrompi acquisizione". Verrà visualizzata una nota che indica che i file di log sono stati allegati al feedback.
  10. Invia il tuo feedback. Tutti i log e i dati appropriati verranno allegati automaticamente all'invio.

Condividi il tuo feedback

Dopo avere inviato il feedback, potrai condividerlo con altri Insider. Potrebbero aver riscontrato lo stesso problema o volere la stessa funzionalità/modifica che hai suggerito. Potrebbe anche esserti richiesto di condividere un collegamento al tuo feedback se stai comunicando direttamente con un tecnico Microsoft. Per creare un collegamento al feedback da condividere, rivedi i seguenti passaggi:

  1. Apri Hub di Feedback
  2. Passa alla scheda Feedback.
  3. Cerca e individua il feedback che vorresti condividere. Se stai cercando un feedback creato da te, fai clic sulla scheda My Feedback (Il mio feedback) nella parte superiore.
  4. Dopo aver selezionato il feedback desiderato, fai clic sul pulsante Share (Condividi) nell'angolo in alto a destra. Viene visualizzata una piccola finestra con il collegamento appena creato.

Invia e tieni traccia del feedback per conto dell'organizzazione

Puoi tenere traccia del feedback inviato da te o da altri utenti dell'organizzazione ad Hub di Feedback (è richiesta la registrazione di un account AAD). Ecco come fare:

  1. Registrati come Windows Insider con il tuo account aziendale in Azure Active Directory.
  2. Accedi ad Hub di Feedback utilizzando lo stesso account aziendale. Nella pagina di benvenuto di Hub di Feedback fai clic sull'icona dei contatti in basso a sinistra e seleziona o aggiungi il tuo account aziendale AAD. Se ti sei già registrato utilizzando il tuo account Microsoft, devi prima effettuare la disconnessione.
  3. Passa a Feedback, All Feedback (Tutto il feedback).
  4. Nell'elenco a discesa Filter (Filtro) seleziona Internal (Interno) per visualizzare il feedback degli Insider che fanno parte della tua organizzazione. Nota: È presente solo il feedback aziendale degli utenti che hanno effettuato la registrazione con il proprio account aziendale AAD e non con l'account personale Microsoft. Il feedback relativo a un'azienda è visibile solo agli Insider AAD registrati e Microsoft interni all'azienda e non è visibile all'esterno.

Aiutaci a migliorare Windows nella tua lingua

La nostra app Community lingua ti consente di suggerire modifiche al testo di Windows tradotto nella tua lingua in modo più facile e veloce. Basta fare clic sul testo che vuoi cambiare, inserire il suggerimento o votare i suggerimenti di altri Windows Insider e inviare.

Scarica l'app Community lingua dal Windows Store.

Opzione disponibile solo per PC. Richiede la build 16299 di Insider Preview o superiore. Controlla la descrizione dello Store per le lingue supportate. Usa Windows nella tua lingua, non in inglese (Stati Uniti). Controlla la lingua di visualizzazione di Windows nelle impostazioni relative alla lingua e all'area geografica in Settings (Impostazioni).